Il Codice europeo delle statistiche ufficiali

Il Codice delle statistiche europee è uno strumento di autoregolamentazione e comprende principi da applicare in relazione alla produzione delle statistiche europee, principi che riflettono in larga misura le norme internazionali esistenti, quali i Principi fondamentali delle statistiche ufficiali adottati dalla Commissione statistica delle Nazioni Unite.

Il Codice è stato inizialmente rivolto agli istituti nazionali di statistica e ad Eurostat, per poi essere esteso alle altre Autorità statistiche che contribuiscono, nei paesi dell'Unione europea allo sviluppo, produzione e diffusione delle statistiche europee. La Comunicazione della Commissione sul Rafforzamento della gestione della qualità delle statistiche europee (COM 211) propone un ulteriore rafforzamento dell'attuazione del codice delle statistiche europee anche rivedendo lo stesso codice e concordando con i paesi un nuovo processo per la sua applicazione da parte degli istituti nazionali di statistica e delle altre autorità nazionali competenti.

L'European Statistical Governance Advisory Board (ESGAB) è l'organo del Sistema statistic europeo deputato a vigilare sull'effettiva applicazione del Codice, in merito alla quale predispone una Relazione annuale per il Parlamento europeo e il Consiglio.

 

Vedi anche: Codici della statistica