La nati mortalità delle imprese di Lucca

16.06.2022

La Cciaa pubblica i dati del I trimestre 2022

L’Ufficio studi, statistica e politiche economiche della Camera di commercio di Lucca pubblica un report sull’andamento delle imprese nel primo trimestre 2022 in cui si legge che, nei primi tre mesi del 2022, il tessuto imprenditoriale lucchese mostra un lieve incremento. Le imprese attive in provincia al 31 marzo, infatti, salgono a quota 36.524, con un incremento di 17 unità rispetto a dicembre 2021.

Nel confronto con il mese di marzo dello scorso anno la dinamica appare più sostenuta, con una crescita delle imprese attive di 416 unità (+1,2%).

A livello territoriale, l’incremento si concentra in Versilia (16.695 unità attive), dove le imprese aumentano nei primi tre mesi dell’anno (+45). La  Piana di Lucca (15.463 imprese), invece, registra un calo contenuto (-10 unità) mentre nella Valle del Serchio (4.366) hanno chiuso 18 aziende.

Le società di capitali restano la forma giuridica d’impresa prevalente. Nei primi tre mesi dell’anno, infatti, le società di capitale crescono di 110 unità (+1,2%). Le imprese individuali, che rappresentano ancora oltre la metà del tessuto imprenditoriale, perdono 82 attività da inizio anno (-0,4%) mentre le società di persone mostrano una flessione più contenuta (-10 unità; -0,2%).

Categorie: Diffusioni di nuovi dati | Imprese: struttura e competitività | Toscana | Lucca | Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura di Lucca

Ricerca

Ricerca Testuale
Argomento statistico
Tema

Territorio
  • Solo livello nazionale
  • Scegli il territorio
Regione
Provincia

Ente

Data di riferimento
  
  




Si No