Le economie di Como, Lecco e Mantova

11.07.2018

Le Cciaa pubblicano i dati relativi al 2017

Il rapporto congiunto della Cciaa di Como e della Cciaa di Lecco si articola in due parti, che riguardano rispettivamente l’economia locale e la competitività dell’area lariana.
A fine 2017 in provincia di Como si contano 47.823 imprese, di cui 2.715 di nuova costituzione (-2% rispetto al 2016), con un tasso di crescita pari a 0,2%.
In provincia di Lecco, invece, si contano 26.148 imprese, di cui 1.349 di nuova costituzione (-7,5% rispetto al 2016), con un tasso di crescita pari a 0,2%.
Nel 2017 le esportazioni della provincia di Como raggiungono i 5,6 miliardi di euro (+2,6%), un valore inferiore alla media regionale (+7,5%) e nazionale (+7,4%), mentre a Lecco il valore delle esportazioni è pari a 4,4 miliardi di euro (+6,8%).

Nel rapporto della Cciaa di Mantova si legge che la provincia chiude il 2017 con 40.845 imprese registrate, delle quali 36.716 attive (-1.446 nell’ultimo quinquennio), con un tasso di crescita pari a -0,7%. In calo le imprese artigiane (-1,6%), mentre sono in aumento il fatturato (+5,4%) e la produzione industriale (+2,6%). Crescono anche le esportazioni (+7,2%) e le importazioni (+3,2%). Il tasso di occupazione è pari a 65,4% (-0,4%), mentre quello di disoccupazione è pari a 7,4% (-1,3%).

Categorie: Diffusioni di nuovi dati | Lombardia | Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura di Mantova | Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura di Lecco | Camera di commercio industria, artigianato e agricoltura di Como

Ricerca

Ricerca Testuale
Argomento statistico
Tema

Territorio
  • Solo livello nazionale
  • Scegli il territorio
Regione
Provincia

Ente

Data di riferimento
  
  




Si No